Villa Pallavicini

PDFStampaE-mail

villapallaviciniA pochi chilometri dalla città, nell'incantevole panorama delle colline parmensi, si apre la cancellata di Villa Pallavicini: prestigiosa dimora del Settecento che un'accurata opera di restauro ha restituito ai fasti del passato, mantenendo intatto il fascino che ne ha fatto per secoli il dorato rifugio di alcuni fra i più nobili casati del parmense. Storicamente la villa venne fatta erigere dai Conti Boscoli, già feudatari-marchesi di Ravarano e proprietari dell'area, nei primi anni del 1600. Nella seconda metà del settecento il possesso dell'intera tenuta passò nelle mani di una famiglia nobile francese e, dal nome della casata dei nuovi proprietari, anche la villa, adibita in particolare a casino di campagna, fu conosciuta come "Casino Lébrun".
Durante il Ducato di Maria Luigia poi, con l'estinzione della famiglia Lébrun ad Arola, la villa venne ceduta al Marchese Adalberto Pallavicino, consigliere anziano del Comune di Parma e Ciambellano. Dai Pallavicino, che hanno dato lustro al suo nome, la villa venne acquistata a fine ottocento dal Barone Roberto Baracco; finirà la sua storia di dimora nobiliare come proprietà dei Conti Zileri-Dal Verme. Nel corso dei secoli i vari proprietari hanno apportato rifacimenti e restauri alle sue linee architettoniche, ma la maestosa eleganza che distingue Villa Pallavicini si ritrova ancora intatta nei suoi interni, nelle ampie sale sapientemente decorate.
Nasce così un esclusivo luogo di ritrovo che la passione e la dedizione degli attuali proprietari offre a chi desidera approfittare di una cordiale accoglienza per festeggiare un evento speciale in grande stile, per un pranzo, di nozze sontuoso e raffinato, una colazione di lavoro o anche un piacevole incontro conviviale in famiglia o fra amici. L'atmosfera è raffinata e accogliente nel cuore di un oasi di pace e prestigio che ha come sfondo il suggestivo profilo del Castello di Torrechiara che disegna l'orizzonte.
Immersa nel verde di un parco secolare sulle colline a sud di Parma, nei pressi del suggestivo Castello di Torrechiara, Villa Pallavicini ha ritrovato il fascino delle dimore aristocratiche di fine Settecento grazie ad un'accurata opera di restauro.
Sale decorate ed arredate con gusto, accoglienza cordiale e atmosfera raffinata ne fanno il luogo ideale per organizzare eventi speciali, pranzi di nozze, colazioni di lavoro o cene romantiche.
Il servizio catering interno può accomodare fino a 250 persone distribuite in sale su due piani, con possibilità di buffet e accoglienza nel parco esterno. Un ampio parcheggio è a disposizione degli ospiti.

Periodo di apertura: Su prenotazione
Tel. 0521.632284
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  
www.villapallavicini.it

logocomunelang

Comune di Langhirano

banner

Ufficio turistico

Filo diretto
Filo diretto clicca qui
QR reader

scarica gratis il qr reader
per smartphone

apstore
googleplay


Facebook
Seguici su facebook_510
Link
Orari Castello

Aperto al pubblico dalle ore 8.10 alle ore 13.50, da lunedì a sabato.

Domenica e festivi dalle 10.00 alle 19.30.

Nei mesi estivi di luglio e agosto e da novembre 2019, domenica e festivi dalle 10.00 alle 16.00.

 La biglietteria chiude mezz'ora prima dell'orario di chiusura del castello.

Chiuso nei giorni 1 gennaio, 25 dicembre.

 

Ingresso:

euro 5.00 da 25 anni 

euro 2.00 da 18 a 24 anni

gratuito fino a 17 anni.

Il castello di Torrechiara

castello-innamoratop

Magnifica rocca “altiera et felice” fatta costruire
dal Conte Pier Maria Rossi tra il 1448 e il 1460
è uno dei migliori esempi e meglio conservati
di architettura castellana italiana quattrocentesca.

leggi tutto